la Capitaneria di Livorno ferma una nave mercantile per gravi irregolarità

Al momento la nave risulta ancora ferma nel porto di Livorno, in attesa che vengano ripristinati gli standard minimi per poter essere nuovamente autorizzata a navigare.

Livorno – A causa di gravi irregolarità la nave ‘Karewood Glory’, battente bandiera delle Bahamas, è stata fermata dalla Guardia costiera nel porto di Livorno.

Il provvedimento di fermo è stato adottato in quanto la nave è stata sottoposta ad un’ispezione approfondita nel corso della quale è risultata “in condizioni sub-standard secondo le normative internazionali per la sicurezza della navigazione”. Secondo quanto spiega la Guardia costiera, le “gravi carenze” riguardano “la preparazione dell’equipaggio nella gestione delle emergenze, la certificazione di sicurezza scaduta e per le gravi carenze al sistema di gestione della qualità”.

Al momento la nave risulta ancora ferma nel porto di Livorno, in attesa che vengano ripristinati gli standard minimi per poter essere nuovamente autorizzata a navigare. Il cargo, infatti, dovrà essere preventivamente sottoposto ai controlli da parte degli ispettori dell’Ente Tecnico russo “Russian Maritime Register of Shipping”, responsabile del rilascio della certificazione di sicurezza e del rilascio del certificato sicurezza gestione qualità.

Fonte : Shipmagazine